• Da vedere

    La Valle dei Templi che dal Grand Tour ai giorni nostri continua a far innamorare i turisti

    La Valle dei Templi è un’area archeologica della Sicilia al cui interno si trovano importanti templi dorici del periodo ellenico. Corrisponde all’antica Akragas, monumentale nucleo originario della città di Agrigento. Dal 1997 l’intera zona è stata inserita nella lista dei Patrimoni dell’Umanità Unesco. E’ il sito archeologico più grande del mondo, con i suoi 1300 ettari di terreno, e ogni anno viene visitato da milioni di  persone. Durante il periodo del Grand Tour, in cui vari scrittori vennero ad ammirare le bellezze della nostra penisola, Goethe, visitando la Sicilia, rimane profondamente affascinato dalla Valle dei Templi e da tutto ciò che vi è attorno. Due sono i passi nel suo…

  • Folklore

    Festa di Sant’Agata, la martire venerata da tutti i Siciliani, simbolo della lotta all’oppressore.

    La festa si svolge tutti gli anni dal 3 al 5 febbraio, il 12 febbraio e il 17 agosto. La ricorrenza nei giorni di febbraio è legata al martirio della Santa mentre la data di agosto celebra il ritorno a Catania delle sue spoglie, dopo che esse erano state rubate e portate a Costantinopoli dal generale bizantino Maniace. CHI E’ SANT’AGATA La giovane fanciulla visse nel III secolo. Figlia di una nobile famiglia catanese, sin da piccola consacrò la sua vita alla religione cristiana. Venne però notata dal governatore romano Quinziano che la voleva per sé. La ragazza fuggì a Palermo, nella sua villa al quartiere Giulia ma il governatore…

  • Da vedere

    Cefalù, una cartolina dal Tirreno

    Un paesaggio da mozzare il fiato e un’architettura che è la somma di vari stili: fenicio, greco, romano, arabo, normanno. E si ha subito la sensazione di vedere una cartolina dal vivo, di esserci dentro, insomma. Il borgo marinaro di Cefalù è diviso in due parti: la parte più nuova dove sorgono palazzi e grandi alberghi e la parte vecchia, piena di palazzine storiche e suggestivi vicoli. Nel centro della città vecchia, a dominare la piazza principale, c’è il Duomo (di cui vi parleremo in un altro articolo) eretto tra il 1131 e il 1240 per volontà di Ruggero II. Da questa grande piazza quadrata inizia il passeggio sul corso…