• Cucina Siciliana

    La caponata più buona? Quella della nonna!

    La caponata è un piatto tradizionale a base di melanzane che, dopo essere state tagliate a tocchetti, vengono fritte e quindi condite in agrodolce con capperi, sedano, olive, pomodoro e aromi vari. L’ORIGINE DEL NOME Dal punto di vista etimologico, molto plausibile sembra essere la ricostruzione del dizionario siciliano che riconduce la forma a una base latina – cap – col valore di tagliare in piccoli pezzi, con evidente riferimento al taglio di verdure e di ortaggi, che ne costituiscono gli ingredienti, in piccoli pezzi. DIVERSE VARIANTI Esistono molte varianti di ricette di questo piatto che, nel presente, viene servito come antipasto o contorno, ma che secoli fa era un…