• Cucina Siciliana

    I Chiavi ri San Pietru, per aprire le porte del Paradiso e il cuore dell’amata

    Mia mamma, di nome Paola, mi racconta che quando era piccola, il 29 giugno, giorno dedicato ai Santi Pietro e Paolo, riceveva in dono da mio nonno dei biscotti a forma di chiave, comunemente chiamati dai palermitani “chiavi ri San Pietru”. Questi biscotti venivano confezionati con pasta mielata e mandorle che, una volta spianata, veniva ritagliata con uno stampo a forma di chiave. L’ORIGINE DELLE “CHIAVI DI SAN PIETRO” E’ LEGATA AD UN EVENTO RELIGIOSO Come ben sappiamo in Sicilia l’usanza di associare un dolce tipico ad un evento religioso è molto frequente e spesso è legata a tradizioni ormai perdute. Questa antica usanza, in particolare, trae le sue origini…

  • Cucina Siciliana

    Le minne di Sant’Agata, un “dolce amuleto”

    Le minne di Sant’Agata sono piccole cassatelle di pastafrolla ripiene di ricotta, cioccolato e canditi, ricoperte da una candida e morbida glassa al limone e impreziosite con una ciliegina candita. Si preparano tradizionalmente il 5 di febbraio in onore di Sant’Agata, protettrice di balie, nutrici e donne affette da patologie al seno, oltre che patrona della città di Catania. Sembra però che la loro origine sia antecedente al culto della Santa, infatti vi sono testimonianze che ci mostrano come  si preparassero dolci a forma di seni anche per le feste legate al culto di Iside e Demetra. Ma chi era Sant’Agata e perché questo dolce prende il suo nome? Agata era una giovane…

  • Cucina Siciliana

    Il Gelato di Campagna…il dolce tricolore delle feste popolari.

    Credo sia capitato a tutti voi di recarvi presso una sagra o una festa popolare siciliana e vedere nelle bancarelle, accanto a calia e semenza, quei piccoli mattoncini somiglianti a piccole bandiere tricolore, molti sapranno già a cosa mi riferisco…per quelli che invece non hanno ancora capito, beh sto parlando del gelato di campagna, un concentrato di zucchero, nel vero senso della parola!! In effetti l’ingrediente principale di questo dolce, che non ha niente a che fare con il gelato per definizione, eccetto la caratteristica di sciogliersi in bocca, è lo zucchero accompagnato da altri pochi ingredienti quali la cannella, il pistacchio e le mandorle. POCHI CENNI STORICI Di origine…