• Accadde Oggi

    16 febbraio

    16 febbraio 1916: Giorgio Gennaro, presbitero italiano, viene assassinato sotto decreto di due membri della “Alta maffia dei Ciaculli”, Salvatore e Giuseppe Greco, perché considerato colpevole di aver denunciato pubblicamente l’ingerenza della mafia nell’amministrazione delle rendite ecclesiastiche.