Accadde Oggi

19 giugno

19 giugno 1991: i fratelli Giuseppe e Salvatore Sceusa, due piccoli imprenditori edili di Capaci (PA), vengono uccisi e poi sciolti nell’acido perché si erano ribellati al pagamento del pizzo che gli veniva imposto dalla cosca mafiosa di Nino Giuffrè.

Marianna

Vive a Palermo. Appassionata di fotografia, di lettura e di ogni forma d'arte (o quasi). Innamorata della Sicilia. Laureata in Lettere Moderne con una tesi sul cibo all'interno della letteratura e dei menu siciliani.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *