• Accadde Oggi

    16 marzo

    16 marzo 1990: Emanuele Piazza, poliziotto italiano e in seguito collaboratore del SISDE, viene assassinato dalla mafia (prima strangolato e poi sciolto nell’acido). Insieme a Nino Agostino aveva sventato l’attentato dell’Addaura al giudice Falcone.