• Accadde Oggi

    5 gennaio

    5 gennaio 1984: Giuseppe Fava, scrittore, giornalista, drammaturgo, saggista e sceneggiatore italiano, viene ucciso da cinque proiettili calibro 7,65 alla nuca. Uno dei temi da lui più affrontati era la la violenza della mafia, tema che gli procurò la morte in quella piovosa serata del 5 gennaio.