• Sicilianità

    Ciao, Maestro.

    Non esiste un modo giusto per ringraziarti per ciò che hai fatto per questa terra. Per averla amata, elevata alla sua meritata grandezza tramite i tuoi racconti. Per averla fatta conoscere al mondo, aver fatto vedere a tutti che la Sicilia non è solo coppola e lupara ma tanto e molto altro di più. Ci lasci tutti un po’ orfani e lasci un vuoto immenso.Ci resta in eredità ciò che in questi anni il tuo genio ha saputo creare, i tuoi libri, tesoro di inestimabile valore e la tua grande saggezza. Con te va via quella parte di Sicilia che non vuole arrendersi. Quando qualcuno lassù ti chiederà cosa ti…

  • Folklore

    “U fistinu” di Santa Rosalia, tra religione e folklore

    Il Festino di Santa Rosalia (u fistinu) è il momento più alto dell’espressione popolare delle tradizioni e del folklore palermitano. Dalla miracolosa processione del 9 giugno 1625 i palermitani, ogni anno, ricordano quell’evento con una sfarzosa festa che inizia il 10 luglio con il corteo per il “rito della cera”, recuperato nel 2019 dopo ben 100 anni, e termina il 15 luglio con la Messa solenne e la processione dell’urna argentea, contenente le reliquie della Santa, per le vie di Palermo. Cinque giorni pieni di eventi tra il sacro e il profano che hanno come momento clou la processione del carro trionfale di giorno 14 luglio. SANTA ROSALIA TRA STORIA…