• Accadde Oggi

    30 giugno

    30 giugno 1909: la squadra di calcio di Catania, Pro Patria, gioca la prima partita ufficiale contro i militari di una corazzata italiana. Risultato: pareggio. 30 giugno 1963: Strage di Ciaculli. Il tenente dei carabinieri Mario Malausa, i marescialli Silvio Corrao e Calogero Vaccaro, gli appuntati Eugenio Altomare e Marino Fardelli, il maresciallo dell’esercito Pasquale Nuccio e il soldato Giorgio Ciacci, vengono dilaniati da un’autobomba.

  • Cucina Siciliana

    I Chiavi ri San Pietru, per aprire le porte del Paradiso e il cuore dell’amata

    Mia mamma, di nome Paola, mi racconta che quando era piccola, il 29 giugno, giorno dedicato ai Santi Pietro e Paolo, riceveva in dono da mio nonno dei biscotti a forma di chiave, comunemente chiamati dai palermitani “chiavi ri San Pietru”. Questi biscotti venivano confezionati con pasta mielata e mandorle che, una volta spianata, veniva ritagliata con uno stampo a forma di chiave. L’ORIGINE DELLE “CHIAVI DI SAN PIETRO” E’ LEGATA AD UN EVENTO RELIGIOSO Come ben sappiamo in Sicilia l’usanza di associare un dolce tipico ad un evento religioso è molto frequente e spesso è legata a tradizioni ormai perdute. Questa antica usanza, in particolare, trae le sue origini…

  • Accadde Oggi

    28 giugno

    28 giugno 1867: nasce a Girgenti (AG) Luigi Pirandello, drammaturgo, scrittore e poeta italiano, insignito del Premio Nobel per la letteratura nel 1934. Tra i suoi romanzi ricordiamo Il fu Mattia Pascal e Uno, nessuno e centomila, mentre tra le sue opere teatrali Sei personaggi in cerca d’autore e La favola del figlio cambiato. 28 giugno 1946: Pino Camilleri, politico italiano e sindaco socialista di Naro, viene colpito dalla lupara mentre cavalcava da Riesi (CL) verso il feudo Deliella, aspramente conteso tra gabellotti e contadini.

  • Accadde Oggi

    24 giugno

    24 giugno 1907: incontro di calcio fra palermitani e inglesi in onore di Edoardo VII d’Inghilterra in visita a Palermo con la moglie Alessandra a bordo dello yacht “Victoria and Albert”. Vinsero gli inglesi. 24 giugno 1917: Dall’Etna si solleva una fontana di lava, alta circa 800 metri, che in pochi minuti riversa quasi tre milioni di lava fluidissima.